Parole, alberi e presepi.

dicembre 12, 2008

copia-di-albero2

….il Natale allora sì che era una festa vera
cominciavo ad aspettarlo quattro mesi prima
i regali mi duravano una settimana …..

…e tutto mi sembrava andasse bene, e tutto mi sembrava andasse bene
tra me e le mie parole, tra me e le mie parole, e la mia anima.

L’albero, le stelle, la luna e la scannerizzazione sono miei.
Il presepe è di Stefania
Le parole sono di Francesco De Gregori e le ha scritte più di trentanni fa.

Colonna sonora: “il ’56” di Francesco de Gregori

Annunci

Prime mandorle.

giugno 28, 2008

andrealucrezia

Su radio due ci sono Vergassola, Riondino e il Maestro Dario Fo che parlano di “Gesù e le donne” e questo già basterebbe per dire che questa è una bella giornata, e in più ho appena mangiato le prime quaranta mandorle della stagione.
Adesso è estate piena.
Si, perché l’inizio dell’estate è segnato dal primo fico, ma mandorle e anguria sono l’Estate intera e Maiuscola. Se volete posso scandirvi l’intero anno a suon di frutta e verdura… ovviamente di frutta e verdura d’albero, non di cassetta.
Ho ancora qualche problema con l’anguria, ma questa è un’altra storia…
Dario Fo e quei due continuano a parlare a meraviglia e io sto aspettando che la voglia di lavorare mi salti addosso, ma ho la sensazione che oggi non mi rimarranno lividi, e poi oggi una cosa bellissima l’ho fatta:
ho immortalato su argilla le impronte di Andrea Lucrezia, ma non credo che maroni o chi per lui potrebbe capire la sensazione.